Presepi Naturali nel Parco dello Stirone

Mantenere la consuetudine dei Presepi Naturali nel Parco dello Stirone è il nostro modo genuino per rispettare un rito molto importante. I nostri Presepi esprimono al tempo stesso rispetto del rito e creatività. La creatività per noi rappresenta la fiducia nel futuro: se il Creatore non avesse avuto fiducia nelle sue creature non avrebbe creato il mondo.

Mantenere la consuetudine dei Presepi Naturali nel Parco dello Stirone è il nostro modo genuino per rispettare un rito molto importante. Sono Presepi Naturali, i nostri, perché sono fatti con elementi semplici che vengono dalla natura, dalle nostre case, dalla vita di tutti i giorni e li portiamo proprio nel Parco dello Stirone, lungo quel torrente che ha dato vita a questa terra e ai suoi abitanti.

I Presepi Naturali nel Parco dello Stirone sono una rappresentazione simbolica che esprime al tempo stesso rispetto del rito e creatività. La creatività per noi rappresenta la fiducia nel futuro: se il Creatore non avesse avuto fiducia nelle sue creature non avrebbe creato il mondo. I nostri Presepi sono anche un po’ diversi dal consueto perché il contatto con la natura ci rende meno condizionati dagli attuali stili di vita sempre meno naturali. Se li guardate bene, nei nostri Presepi troverete il cuore delle gente di questa terra.

I Presepi saranno esposti dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, nel Parco dello Stirone e del Piacenziano, presso l’Area attrezzata La Bocca, in località Scipione Ponte, Salsomaggiore Terme (Pr).

Sabato 8 dicembre alle ore 15:00 si terrà l’inaugurazione alla presenza di Sua Ecc. Rev.ma Monsignor Ovidio Vezzoli Vescovo di Fidenza.

Tutti possono partecipare, basta seguire queste semplici indicazioni:
– POSIZIONA IL PRESEPE presso l’Area attrezzata La Bocca in località Scipione Ponte di Salsomaggiore Terme da sabato 3 novembre a lunedì 3 dicembre, scegliendo una delle posizioni già contrassegnate da un cartellino numerato.
– COMUNICA NOME E RECAPITO DELL’AUTORE a Marco Dioni presso la Trattoria Cavallo (Scipione Ponte) Tel: 39 0524 572195 oppure alla Pro Loco tramite e.mail scipione.casepasseri@gmail.com o tramite messaggio alla pagina www.facebook.com/scipionepasseri/.
È possibile prenotare lo spazio espositivo comunicandolo secondo le indicazioni sopra riportate e posizionare il Presepe in un secondo tempo, sempre entro il 3 dicembre.
– RITIRO DEI PRESEPI a cura degli espositori nel periodo 7 – 13 gennaio 2019.

Si richiede l’uso di materiali naturali o di riciclo. Si raccomanda rispetto per il rito, per la tradizione e per il luogo. I Presepi resteranno allestiti per tutto il periodo e non custoditi. Gli organizzatori non sono responsabili dei danni che dovessero subire i Presepi.

La rassegna si tiene grazie alla collaborazione dell’Ente Parchi del Ducato.

I Presepi Naturali nel Parco dello Stirone sono diventati nel tempo una consuetudine, queste sono le foto dei Presepi dello scorso Natale.

 

Arte nel Bosco

Arte nel Bosco è riportare l’arte nel suo luogo originale: la natura. La libertà è totale, non ci sono temi, obiettivi o formalità, basta il rigoroso rispetto della natura. Nel Parco dello Stirone, nell’Area la Bocca, in una zona attrezzata dove sostare, camminare e ammirare l’arte e la natura.

Vogliamo fare Arte nel Bosco per riportare l’arte nel suo luogo originale: la natura. L’arte è la prima manifestazione di presa di coscienza dell’uomo e la natura è stata la fonte d’ispirazione dei primi artisti Neanderthal già 65.000 anni fa, come testimoniano le opere rupestri nelle grotte spagnole di La Pasiega.

Arte nel Bosco permette di stare nel cuore della creazione: gli alberi, i fiori, gli animali, l’acqua, le pietre, i suoni e i colori sono elementi che se osservati con mente aperta e libera possono accrescere la nostra empatia e la nostra consapevolezza, riducono ansie e stress e rafforzano l’autostima, in un parola ci fanno star bene. Quel benessere naturale che oggi ci viene proposto con tanti artifici si trova semplicemente nella natura e dentro la nostra mente facendo o osservando arte.

Arte nel Bosco è libertà totale, non ci saranno temi, obiettivi o formalità da rispettare, ma un solo comandamento: il rispetto della natura e l’integrità del luogo, per cui niente di quanto presente nell’area potrà essere manipolato in alcun modo. Saremo nel Parco dello Stirone, nell’Area la Bocca, dove in una zona attrezzata si può sostare, camminare e raggiungere il corso d’acqua. Non occorre prenotare, dalle ore 10:00 alle 19:00 gli amici della Pro Loco accoglieranno gli artisti e li aiuteranno a trovare il luogo più congeniale per realizzare o esporre le opere. Il pranzo sarà al sacco.

Arte nel Bosco cade in una data non casuale, il 24 giugno, solstizio d’estate, in ideale corrispondenza con un altro evento molto importante in cui la nostra comunità mette tutto il suo cuore: i Presepi nel Bosco che realizziamo invece il 24 dicembre, solstizio d’inverno e vigilia del Santo Natale.

Chi volesse informazioni più precise può chiamare il 338.6408916. L’indirizzo per raggiungere l’Area la Bocca con google maps è: https://goo.gl/maps/ZYUfS4h9G8G2

Natura, Libertà, Arte e Benessere.